Cellulite: i comportamenti quotidiani che possono aiutarti ridurla

Il movimento, soprattutto degli arti inferiori, è molto importante per contrastare la cellulite perché oltre a far bruciare i grassi, migliora le capacità cardiocircolatorie e tonifica la muscolatura.

E’ molto utile praticare un'attività fisica

regolare: 30-40 minuti di esercizio fisico tutti i giorni o almeno tre volte la settimana aiutano a intaccare le riserve adipose

bilanciata: evita gli sforzi concentrati ed eccessivi perché portano a produrre acido lattico che ostacola la microcircolazione; prediligi esercizi a frequenza cardiaca bassa (per esempio, camminare è meglio che correre)

mirata: concentrati sulle gambe e sugli esercizi che servono a stimolare la circolazione e favorire il ritorno venoso.